Consigli

Sunshine Award Blog

Quando ho ricevuto il messaggio di Maddalena sul mio volto si è stampato un sorriso di quelli che si hanno quando capita qualcosa di bello e importante.  La nomina per il Sunshine Blogger Award 2020 è arrivata in modo del tutto inaspettato. Qualcuno ha trovato interessante il mio blog e ciò che condivido. I miei sforzi e la mia passione hanno fatto colpo 🙂

Lo ammetto, erano anni che guardavo con invidia e ammirazione tutte quelle blogger che erano riuscite a conquistare un riconoscimento. Fa così strano, così bello sapere che da oggi anche io sono una di loro. Anche io posso dire di aver ricevuto il Sunshine Blogger Award 2020, un riconoscimento dato alla mia passione per blogger e la creatività. 

Grazie a questo Award ho anche avuto la possibilità di conoscere il blog di Maddalena che trovo super e che ti consiglio di seguire. 

Sunshine Blogger Award, che cos’è?

Il Sunshine Blogger Award è un riconoscimento virtuale che prima di tutto permette di conoscere e far conoscere quei blog che ci piacciono e che ci rapiscono per contenuti, modo di scrittura e creatività. 

Una bellissima opportunità insomma per condividere felicità e alimentare sogni e, come ti dicevo, far conoscere agli altri i blogger che ci piacciono. 

Una volta che si è ricevuta la nomination per l’Award Sunshine Blogger bisogna a propria volta premiare qui blog (4-10) che più ci stanno a cuore e rivolgere loro delle domande. A loro volta i blogger nominati dovranno fare lo stesso pubblicando, tra le altre cose, il premio ricevuto sulla propria bacheca. 

Le domande di A Little Side Trip

  • Cosa ti ha portato ad aprire un blog?

Ho sempre avuto la passione per la scrittura. Sin da piccola, chiusa nella mia cameretta, ho iniziato a scrivere poesie e racconti. Poi piano piano il mio desiderio di scrittura è cambiato. 

Dalle poesie al bisogno di condividere qualcosa di me e incentivare gli altri.

Così nel 2019 sono diventata Ambassador di PromoTurismo FVG e ho aperto Vita in Avventura. 

Il mio intento è trasmettere agli altri che non serve andare lontano per “vivere una vita in avventura” e che alle volte basta poco per crearsi un’avventura. 

  • Quale destinazione ti è piaciuta di più e perché?

In realtà ho viaggiato poco anzi, forse niente. Un pò per tempo e un pò per vicissitudini familiari. Sto recuperando…e con gli interessi 🙂

Ma torniamo alla domanda di Maddalena.

Il luogo che mi è rimasto di più nel cuore è sicuramente la Toscana ed in particolare San Giminiano e Montepulciano. E’ stata una visita lampo che voglio assolutamente rifare ma è stato anche il primo viaggio fatto “da grande”. Una gita con la scuola, gli amici e questi posti assolutamente spettacolari. 

La Toscana con le sue colline ed il suo verde. Il suo sapore di natura e di vita. La sua giovinezza mal contempo la sua ricchezza di storia e arte. Un luogo che non si dimentica facilmente. 

  • Qual è l’esperienza che hai fatto durante un tuo viaggio che ti ha segnato di più?

Sicuramente il primo viaggio in bici fatto. Due bici, una borsa sotto sella e uno zaino in spalle. Più di 500 chilometri da percorrere e due nazioni da attraversare, Austria e Italia. 

E’ stata così la mia Pasqua 2019 con un viaggio / vacanza inaspettato e del tutto all’insegna dell’avventura. Solo il biglietto del treno per l’andata e poi nulla di definito o prenotato. 

Un ricordo in particolare? La sera di Pasqua, dopo aver pedalato per oltre 12 ore siamo riusciti in extremis a trovare un posto dove dormire. Una doccia veloce e via (sempre in bici) a cercare un posto per mangiare qualcosa. Ricordo bene questa strada isolata tra le montagne, i rumori del bosco e il buio, rotto solo dall’infinità di stelle in cielo che a poco a poco illuminavano il nostro cammino. 

  • Quali sono le prossime mete ce hai in mente e che visiterai appena possibile?

La Svizzera e l’Olanda in assoluto. In programma e prenotato ho già un viaggio all’Isola di Man per giugno del prossimo anno (un regalo per il compleanno del moroso) però le prossime mete prefissate sono le verdi montagne Svizzere e la capitale dell’Olanda da girare in bicicletta. 

  • Sei una persona molto organizzata quando pianifichi i viaggi o lasci un pò tutto al caso?

Assolutamente il caso! Solo così succedono le cose belle, quelle che non ti aspetti ed è proprio così che riesci a scoprire i posti più remoti. E’ vero, mi succede alle volte di accorgermi solo dopo di essermi persa qualche particolare luogo ma a pianificare tutto proprio non ci riesco. E pensare che mia sorelle è completametne l’opposto di me 🙂

  • Quale paese ti ha colpito di più per la gente del posto?

Nella mia piccola esperienza di viaggiatrice debbo dire assolutamente, contro ogni aspettativa, gli austriaci. Assolutamente disponibili ad aiutare il prossimo e soprattutto molto preparati nei confronti di chi, come me, ha problemi con l’alimentazione come allergie e intolleranze. 

  • Qual’è il piatto più buono in assoluto che hai mangiato in viaggio?

Lo ammetto, sono una fanatica della cucina etnica, motivo per il quale appena posso corro a provare qualche nuova cucina e cultura enogastronomia. E’ un modo per conoscere ed avvicinarsi a nuove culture e tradizioni e, perché no, sviluppare nuove idee di viaggio.

Tra le varie cucine etniche che ho avuto modo di provare quella Siriana è sicuramente la più buona che ho provato motivo per il quale mi piacerebbe un giorno, spero non troppo remoto, riuscire a visitare questo fantastico stato e degustare nella terra d’origine i loro fantastici piatti (su tutto Hummus e Halva). 

  • Che tipo di struttura di pernottamento scegli quando viaggi e perché?

Tenda! In assoluto la tenda! Vuoi mettere la possibilità di dormire sotto un infinità di stelle cullati dal dolce rumore della natura? Libertà, avventura e pace!

Le mie blogger del cuore

Voglio nominare e donare il premio Sunshine Blog Award 2020 a quelle che sono le mie blogger del cuore. Quelle che ogni volta che leggo mi rapiscono con i loro racconti e mi trasportano lontano.

Il Mondo di Marina Spilli

Marina è come me Ambassador per PromoTurismo FVG ma prima di tutto un’amica. Una donna tutta d’un pezzo che nella sua vita ha viaggiato tanto e provato ogni tipo di esperienza Outdoor. Scialpinismo, arrampicata, trekking e ogni altro tipo di attività che regala emozione.

Perchè il suo blog? Perchè amo il modo di raccontare di Marina e il suo modo di vedere le cose. Se sei alla ricerca di idee e ispirazioni per visitare e scoprire il Fiuli Venezia Giulia con le sue chicche anche gastronomiche, MarinaSpili è il blog da seguire. 

Sogna Viaggia Ama

Ho conosciuto Veronica durante la quarantena grazie al gruppo di Travel Blogger e ne sono rimasta subito folgorata. La stessa idea di pensiero, le stesse passioni e gli stessi sogni. Veronica è una persona fantastica che riesce a coinvolgerti in ogni cosa che fa e che scrive. Ogni volta che pubblica una foto sulla sua pagina Instagram o un nuovo racconto sul blog vengono rapita e portata nel posto che racconta. A lei devo anche il fatto di essermi convinta dopo taanto, ad aquistare il libro “Un Indovino mi Disse”. 

Storie di Montagna

Alessandro è un pò la mia fuga dalla realtà. Quando ho voglia di distrarmi e fuggire dalla realtà della vita cittadina mi rifugio sul suo blog a leggere di qualche storia di montagna. Il suo modo di raccontare e di vedere le cose è molto vicino al mio e così, perdermi, parola dopo parola, nei suoi racconti mi rilassa. Negli ultimi mesi ha raccontato molto del suo viaggio alle Isole Faroe, un luogo che da sempre desidero visitare e che lui un pò me lo ha reso più vicino.

Ultimate DeTours

Ho scoperto Will e Tanja per caso, durante la COVID Quarantena e mi sono subito appassionata a loro. Adoro il loro modo di raccontare di viaggi parlando di cibo, buona musica e tante tante belle fotografie e reportage su tutti i paesi che hanno visitato (più di venti!).
Due ragazzi backpacker che si sono conosciuti in Australia e che vivono scoprendo il mondo.
Il post che preferisco? Le venti canzoni per un Road Trip Perfetto 🙂

Le mie domande per il Sunshine Blogger Award

Dopo aver risposto alle domande di Maddalena ecco le mie per i blogger nominati per il Sunshine Blogger Award.

  1. Preferisci weekend brevi fuori porta o viaggi lunghi di due o più settimane?
  2. Qual’è la città dove ti trasferiresti subito?
  3. Dove preferisci alloggiare : vita comoda d’albergo o campeggio sotto milioni di stelle?
  4. Il piatto più buono che hai mangiato in viaggio?
  5. Il viaggio dei tuoi sogni, quello che da sempre desideri ma si fa attendere tra troppo tempo?
  6. Viaggi da sola o in compagnia?
  7. Faresti il Cammino di Santiago e perché?
  8. Prenoti tutto in anticipo o vivi un’avventura “allo sbaraglio”?

Spero che tu ti sia divertita a leggere le mie risposte e se hai qualche altra curiosità scrivimi nei commenti. Non vedo l’ora di conoscere le risposte delle altre blogger 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *